L’E-mail nella Strategia di Direct Marketing

Martedì 19 giugno a Roma parteciperò in qualità di relatore a questo convegno organizzato da Business International sulle ultime strategie in fatto di E-mail marketing. Si parlerà molto di tecnologie 2.0 e dei trend che stanno finalmente prendendo piede anche in Italia: video email, RSS, marketing virale.
Ecco il programma completo.
Migliorare le performance dell’E-mail Marketing: Multimedialità e Tecnologie
Che sia di semplice testo, in formato html o Rich Media, l’Email è in grado di generare traffico “qualificato” sul proprio sito, aumentare la brand awareness, acquisire nuovi contatti e far aumentare le vendite. L’E-mail è capace di massimizzare le performance a costi molto competitivi rivelandosi uno strumento flessibile e interattivo.
– L’analisi del DB e la definizione del Target strategico
– Personalizzazione ed Interattività
– Tipologie, caratteristiche e nuovi scenari: E-mail Marketing Multimediale, RSS Marketing e Viral Marketing
– Tecnologia e Web Analytics per una gestione ottimale
Tecnologia, metodologia e strumenti di gestione e misurazione dell’E-mail Marketing
– Follow-up della campagna: tracking e reporting
– La misurazione del ROI e la valutazione dei risultati
– Integrazione di survey e concorsi
– La gestione del contatto: integrazione con il Crm
Tecniche per la realizzazione di una campagna mirata ed efficace: la strategia di comunicazione
– I principi del body copy sul Web
– Tips & tricks per realizzare E-mail efficaci e persuasive
– Realizzazione di un messaggio corretto, coerente ed efficace
– Personalizzazione di offerta e trattamento
– Ciclo di vita e di relazione con il cliente
Aspetti legali dell’E-mail marketing:
– Cenni su legislazione e privacy
– Conseguenze dello spamming a fini normativi e commerciali: i rischi e le soluzioni per chi fa E-mail marketing
– Reperire e aggiornare gli indirizzi E-mail nel rispetto della legge italiana sulla Privacy: opt-in e opt-out
Lo sviluppo della campagna online: il Direct Email Marketing di Avis Autonoleggio
La Newsletter come strumento di rapporto privilegiato: l’esperienza Mazda Italia
Per offrire un servizio a valore aggiunto ai propri clienti, Mazda ha lanciato il progetto di newsletter sfruttando il proprio punto di osservazione privilegiato. Il progetto mira a far diventare l’azienda un punto di riferimento nel proprio settore, mettendo a disposizione le proprie competenze distintive. L’azienda è infatti uno dei principali portali italiani nel settore immobiliare per qualità dell’offerta presentata ed innovazione dei servizi professionali offerti.

Share Button